Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Ghost Wine, gli investigatori del Nas raccontano le indagini

 

"Si tratta di un vino fantasma: nonostante le varie certificazioni, di vino non c'era assolutamente niente". I carabinieri del Nas, nella mattinata di oggi, giovedì 11 luglio, hanno fornito tutti i dettagli dell'operazione "Ghost wine" che si è conclusa con l'arresto di 11 persone e il sequestro di quattro aziende vinicole. Una di queste ha sede a San Pietro Vernotico. Sono 40 in tutto gli indagati. 

Potrebbe Interessarti

  • Brindisino nella tempesta: strade allagate, aeroporto spazzato dalla bufera, auto semisommerse, crolli

  • Anche la costa nord del Brindisino bombardata da enormi chicchi di grandine

  • Omicidio a Ostuni: il luogo dove si è schiantata l'auto della vittima

  • Incidente sulla superstrada: cinque veicoli coinvolti, strada chiusa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento