Attualità

Ritrovato un ordigno bellico al poligono di Punta della Contessa

Questa mattina durante le operazioni di bonifica dell'area da parte di una ditta privata per conto dell'Aeronautica militare

BRINDISI - Un ordigo bellico è stato rinvenuto questa mattina ( mercoledì 19 agosto) a Brindisi, nella zona del poligono militare a Punta della Contessa,litoranea a sud di Brindisi, durante alcuni lavori di bonifica dell'area da parte di una ditta privata per conto dell'Aeronautica militare. La bomba, dalle prime ispezioni, potrebbe essere di 500 libbre e simile a quella rinvenuta a novembre 2019 davanti alla multisala Andromeda ma nella giornata di domani saranno effettuate tutte le verifiche del caso.

Intanto i lavori di bonifica e di scavo sono stati sospesi e la zona interdetta e messa in sicurezza per poter procedere nei prossimi giorni alle operazioni di brillamento dell'ordigno da parte della squadra artificieri di Foggia. Tutte le verifiche e gli accertamenti sono effettuati  dal colonnello Giambattista Degiuli dell'Aeronautica militari ed è stato informato anche il comandante della capitaneria, capitano di vascello Giovanni Canu per i provvedimenti di sua competenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato un ordigno bellico al poligono di Punta della Contessa

BrindisiReport è in caricamento