Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Perquisizioni dopo i ferimenti: sequestro di droga e armi in un garage

La Squadra mobile ha rinvenuto cocaina, hascisc, marijuana, armi e munizioni in un garage al rione Paradiso riconducibile al 26enne Daniele Romano

BRINDISI – Sortiscono i primi risultati le perquisizioni scaturite dalle due gambizzazioni avvenute a Brindisi domenica scorsa (1 ottobre), in via Sant’Angelo, dove è stato ferito Stefano Borromeo, e la notte fra lunedì e martedì sulla strada che collega l’incrocio della morte al rione Sant’Elia, dove il 29ennne Christian Ferri è stato raggiunto da un proiettile alla gamba.

La scorsa notte (fra mercoledì 4 e giovedì 5 ottobre) i poliziotti della Squadra mobile di Brindisi al comando del vicequestore Antonio Sfameni hanno trovato droga, armi e munizioni all’interno di un garage al rione Paradiso riconducibile al brindisino Daniele Romano, 26 anni. Questi, dopo aver appreso della perquisizione, si è costituito spontaneamente, accompagnato dall’avvocato Daniela D’Amuri.

Foti 1-2

Gli agenti hanno trovato all’interno del box due chilogrammi di hascisc, un chilogrammo di marijuana, un chilo di cocaina, una riproduzione di un revolver calibro 380, apparentemente modificato per sparare cartucce vere, rinvenuta avvolta in un panno nastrato e corredata di 4 munizioni calibro 38, 50 cartucce calibro 7,65. Inoltre è stato sequestrato anche materiale per il taglio e il confezionamento della sostanza stupefacente. 

Foto 2-8-16

Il giovane ha riferito alle forze dell’ordine di aver prestato le chiavi del locale a un amico, di cui non ha fatto il nome, e di non essere al corrente del fatto che al suo interno si trovassero droga e armi. Romano, ad ogni modo, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per detenzione illegale di armi e munizioni.  

Va chiarito che non sussistono elementi per cui il 26enne possa essere collegato ai due ferimenti. Non può non essere di interesse investigativo, però, il fatto che sei dei bossoli rinvenuti sul luogo in cui è stato gambizzato Ferri siano di una calibro 38: lo stesso calibro di munizioni trovate nel garage di Romano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizioni dopo i ferimenti: sequestro di droga e armi in un garage
BrindisiReport è in caricamento