rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca Ceglie Messapica

Cancello sfondato e spari dopo lite fra ragazzini: coinvolti i genitori

Qualche "apprezzamento" di troppo alla fidanzatina e insulti pesanti sarebbero alla base di un'accesa lite tra minorenni avvenuta in Corso Garibaldi a Ceglie Messapica nella tarda notte di lunedì scorso. Un papà ha provato a "vendicarsi" ma poi è scappato e risulta ancora irreperibile

CEGLIE MESSAPICA - Ci sarebbero un "apprezzamento" rivolto ad una fidanzatina e insulti pesanti dietro a una lite tra minorenni avvenuta nella tarda notte di lunedì 31 ottobre 2022 in Corso Garibaldi a Ceglie Messapica sfociata, poi, nella "vendetta" di un padre. Cosa sia accaduto nei minimi particolari è ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni con il supporto dei militari della locale stazione. Secondo una prima ricostruzione fatta dai minorenni sentiti ieri (giovedì 3 novembre 2022) nella caserma cegliese, i due sarebbero venuti alle mani per motivi riconducibili ad avances spinte fatte alla fidanzatina e parole offensive al fidanzatino. 

Dell'accaduto entrambi i minorenni, nella stessa nottata, hanno informato i rispettivi padri, uno dei quali avrebbe colto l'occasione per "vendicare" il gesto fatto nei confronti del figlio. Intorno alle 22.30 si è così recato presso l'abitazione dell'altro papà, commerciante, residente alla zona industriale e ha sfondato il cancello laterale a colpi di auto. Una volta entrato nel piazzale ha preso un bastone chiodato e ha iniziato ad inveire e minacciare. Affacciato al balcone, il commerciante ha impugnato la sua pistola e sparato in aria due colpi con l'intento di spaventare l'uomo che, sentendo le sirene dei carabinieri, è rientrato in auto ed è fuggito. I militari non sono riusciti a raggiungerlo. L'uomo al momento risulta irreperibile ma la sua auto è stata ritrovata dopo alcune ore nei pressi dell'abitazione. Il commerciante ha sporto denuncia e consegnato ai carabinieri i filmati della videosorveglianza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancello sfondato e spari dopo lite fra ragazzini: coinvolti i genitori

BrindisiReport è in caricamento