rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Clandestini su due Tir, arresto autista

BRINDISI - Altri otto clandestini afghani sono stati scoperti nel porto di Brindisi dai servizi di controllo subito dopo la sbarco dei due Tir, a bordo dei quali erano nascosti, dal traghetto Sorrento. Alcuni dei clandestini, tra i quali due minorenni, erano nascosti nel vano di carico telonato di un camion, e in qual caso non vi erano le prove per dimostrare la complicità dell'autista del mezzo (a Igoumenitsa molti immigrati riescono a infilarsi sui Tir in sosta all'insaputa dei conducenti).

BRINDISI - Altri otto clandestini afghani sono stati scoperti nel porto di Brindisi dai servizi di controllo subito dopo la sbarco dei due Tir, a bordo dei quali erano nascosti, dal traghetto Sorrento. Alcuni dei clandestini, tra i quali due minorenni, erano nascosti nel vano di carico telonato di un camion, e in qual caso non vi erano le prove per dimostrare la complicità dell'autista del mezzo (a Igoumenitsa molti immigrati riescono a infilarsi sui Tir in sosta all'insaputa dei conducenti).

Discorso diverso per quelli che invece si trovavano nascosti sotto le cuccette della cabina di guida di un altro camion, e in quel caso la Guardia di Finanza, che ha condotto il controllo assieme allo Svad Dogane, ha proceduto all'arresto di un cittadino bulgaro. Tutti i clandestini sono stati trasferiti in questura per le procedure di competenza dell'Ufficio stranieri.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clandestini su due Tir, arresto autista

BrindisiReport è in caricamento