Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

Rischio crollo solaio in palazzina del centro: possibile "effetto domino". Evacuate famiglie

Sul posto vigili del fuoco e Polizia locale. Si tratta di via Cittadella a Brindisi. Si teme anche per gli altri appartamenti

BRINDISI - Nella giornata di oggi (19 luglio), vigili del fuoco e Polizia locale si sono recati in via Cittadella, nel centro storico di Brindisi, per il rischio crollo di alcuni solai di un vecchio palazzo abitato. Nove gli alloggi interessati, solo tre quelli occupati e otto le persone che hanno già dovuto lasciare le loro abitazioni.

Si tratta di quattro nuclei familiari, già trasferiti presso parenti o in altre abitazioni di loro proprietà. Una famiglia è stata ricollocata presso un B&b dai servizi sociali del Comune, in modo tale da avere alcuni giorni per organizzarsi e trovare una sistemazione. Gli agenti della Polizia locale si sono occupati dello sgombero.

Crollo solaio via Cittadella1

Il rischio interessa il solaio dell'ultimo piano ma se lo stesso dovesse crollare, così come emerge dal sopralluogo dei vigili del fuoco, cadrebbero "a cascata" anche gli altri tetti. La strada è stata interdetta con nastro bianco e rosso. 

Aggiornamento ore 19:09 (sgombero abitanti palazzo, fine operazioni)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio crollo solaio in palazzina del centro: possibile "effetto domino". Evacuate famiglie
BrindisiReport è in caricamento