Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Villa Castelli

"Sgomento nella nostra comunità, tragedia inaccettabile"

Femminicidio a Villa Castelli, le dichiarazioni del sindaco Barletta: "Mai avrei pensato che potesse accadere quanto avvenuto"

VILLA CASTELLI – La comunità di Villa Castelli è sotto shock per la morte di Giuseppina Fumarola, 47enne madre di due figli che stamattina è stata uccisa dall’ex compagno, Vito Sussa, mentre andava a lavoro in una sartoria. A esprimere la costernazione che ha colpito questo comune di poco più di 9mila abitanti è il sindaco Giovanni Barletta. 

Giovanni Barletta-2-2

"C'è tanto sgomento – dichiara il primo cittadino ad Ansa - per quanto avvenuto. E' tutto inaccettabile. Facciamo tanti convegni, tante iniziative, ed ancora purtroppo dobbiamo assistere a dei ragazzi poco più che 20enni privati della loro madre in maniera così dolorosa”. 

"Conoscevo personalmente la donna - prosegue il afferma ancora Barlettasindaco - mai avrei pensato che potesse accadere quanto avvenuto. Come amministrazione continueremo a dare sempre più valore ad iniziative che possano sensibilizzare sul tema". "Questo - conclude - è però il momento del silenzio. Siamo vicini alla famiglia ed ai due figli della donna". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sgomento nella nostra comunità, tragedia inaccettabile"
BrindisiReport è in caricamento