rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

S.Pietro, ancora i ladri in municipio

SAN PIETRO VERNOTICO – Bis dei teppisti a Palazzo di Città, quasi una sfida alle istituzioni lanciata nell’arco di pochi giorni a distanza da un’altra effrazione all’interno del municipio. Ignoti spaccano i vetri di una finestra, si introducono all’interno è saccheggiano la “casa dei sanpietrani”. Due furti nell’arco di una decina di giorni.

SAN PIETRO VERNOTICO - Bis dei teppisti a Palazzo di Città, quasi una sfida alle istituzioni lanciata nell'arco di pochi giorni a distanza da un'altra effrazione all'interno del municipio. Ignoti spaccano i vetri di una finestra, si introducono all'interno è saccheggiano la "casa dei sanpietrani". Due furti nell'arco di una decina di giorni.

Nell'ultimo raid i malvienti si sono introdotti all'interno degli uffici attraverso un finestrino del bagno che si affaccia su Via Milano, poi hanno messo a soqquadro alcuni uffici, prendendone di mira uno in particolare: quello del ragioniere Enzo Giuri, devastando la scrivania dell'impiegato che è anche responsabile della Protezione Civile del luogo.

Da qui - apparentemente non trovando nulla di interessante - hanno assaltato il distributore di merendine e bibite mirando ai soldi della gettoniera. Scassinato l'apparecchio, si sono appropriati degli spiccioli e sono andati via, copione identico a quello di qualche giorno prima. Allora i vandali si introdussero all'interno degli uffici, sempre da un finestrino che affaccia sulla stessa via, prendendo di mira l'Ufficio anagrafe.

A soqquadro anche questa volta alcuni uffici degli impiegati, tra cui quello del ragioniere Cosimo Palma, probabilmente alla ricerca delle chiavi della cassaforte dove sono custodite le carte di identità nuove. Non trovandole distrussero documenti e quanto altro era all'interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

S.Pietro, ancora i ladri in municipio

BrindisiReport è in caricamento