Tentato furto di auto e di attrezzi: quattro persone nei guai, due sono minori

Un arresto e due denunce per tentato furto. Nei guai un 38enne e un 26enne (complice del primo) e due minorenni

Un arresto e due denunce per tentato furto tra Fasano e Latiano. Nei guai un 38enne e un 26enne (complice del primo) e due minorenni.

Fasano

Il 38enne residente a Locorotondo (Ba), è stato sorpreso nella notte in via Morandi a Fasano mentre tentava di rubare , insieme al 26enne (del posto) una Fiat Panda. Ad accorgersi del fatto è stato lo stesso proprietario, allertato dai rumori, che ha subito chiamato i carabinieri. I due avevano danneggiato  la serratura dello sportello lato guida.

Latiano

I carabinieri della stazione di Latiano, invece, hanno  denunciato presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce, due minorenni del luogo. Entrambi ospiti di una comunità educativa del posto, all’interno della struttura hanno forzato la porta del deposito attrezzi scardinando la serratura, verosimilmente con l’intento di asportare utensili e materiale vario lì depositato. Vistisi scoperti da alcuni dipendenti, si sono dati alla fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

  • Coronavirus: muore un ragioniere, Carovigno piange un'altra vittima

Torna su
BrindisiReport è in caricamento