rotate-mobile
Calcio

Virtus Francavilla, Patierno ai saluti: l'attaccante passerà all'Avellino

Le due società hanno trovato l'accordo per la chiusura dell'affare nel pomeriggio di oggi. Ai biancazzurri un conguaglio economico. Il classe 1991 lascia la Puglia dopo 53 presenze e 28 gol

Si può dare come concluso il tormentone di mercato legato a Cosimo Patierno. Nel pomeriggio di oggi è andato in scena un incontro tra la Virtus Francavilla e l'Avellino per discutere del passaggio dell'attaccante classe 1991 ai biancoverdi: le parti, alla fine sono riuscite a trovare l'intesa. 

Patierno sarà dunque un nuovo attaccante dell'Avellino, che lo inseguiva da tempo e che ha battuto la concorrenza di altri top club come Catania e Benevento. Il club della Città degli Imperiali riceverà un sostanzioso conguaglio economico senza nessuna contropartita tecnica (si parla di una cifra attorno ai 100.000 euro), fattore che fin da subito era stato ritenuto come imprescindibile per arrivare alla chiusura. Per il calciatore pronto un contratto fino al 2025, con opzione per il 2026 (l'accordo era già stato trovato in precedenza). La firma dovrebbe arrivare lunedì.

Finisce la storia d'amore tra la Virtus e il centravanti bitontino, ingaggiato nell'estate del 2021 e autore di 28 reti in 53 presenze: al momento è il miglior marcatore della storia dei biancazzurri da quando militano in Serie C. Ora toccherà alla dirigenza trovare il giusto erede.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla, Patierno ai saluti: l'attaccante passerà all'Avellino

BrindisiReport è in caricamento