rotate-mobile
Cronaca Apani

Bambino annaspa fra le onde ad Apani: bagnino 19enne lo salva dall'annegamento

Momenti di grande concitazione a lido del Sole. Un piccolo turista di 8 anni in vacanza con la famiglia trascinato a circa 50 metri da riva. Accolto con un applauso il salvataggio effettuato da Giuseppe Tommasi

BRINDISI – Le onde lo avevano trascinato oltre le boe bianche, dove non si appiedava. Ancora qualche secondo e la situazione sarebbe precipitata, ma grazie all’intervento del bagnino 19enne Giuseppe Tommasi, il dramma è stato scongiurato. Si sono vissuti momenti di grande concitazione oggi pomeriggio (venerdì 11 agosto) presso la spiaggia di Lido del Sole, in località Apani, sul litorale nord di Brindisi.

Il mare, sferzato dalla tramontana, era molto agitato. Sulla spiaggia sventolava la bandiera rossa. Un turista di Lecco (Lombardia) in vacanza con la famiglia teneva d’occhio dalla battigia il figlio di 8 anni. Il piccolo bagnante si trovava in acqua. Fino alle boe bianche, a circa 30 metri da riva, anche un bambino tocca il fondo sabbioso. Ma una volta superato quel limite, il livello dell’acqua si alza bruscamente.

Finisce in balia delle onde: donna salvata da bagnino 16enne

Nel giro di pochi istanti, sopraffatto dalla corrente, il bambino si è ritrovato in balia dei flutti. “Il padre – racconta Giuseppe Tommasi a BrindisiReport – non riusciva a recuperarlo. Capita la situazione di pericolo, mi sono tolto maglietta e occhiali e sono entrato in acqua. Il bambino si trovava a circa 50 metri dalla riva. Ho corso fino alle boe bianche e poi ho proseguito a nuoto, fino ad afferrare il piccolo e a riportarlo sulla spiaggia. Aveva bevuto un po’ d’acqua ma stava bene. Il padre mi ha ringraziato”.

Numerose persone hanno assistito alla scena con il fiato sospeso. “Mentre rientravo – prosegue Giuseppe - ho realizzato che alcuni bagnanti si erano radunati sulla battigia. Una volta completato il salvataggio, mi hanno applaudito”.

Giuseppe fa il bagnino da tre anni, ma non si era mai ritrovato in una situazione così complessa. “L’anno scorso – dichiara – ho fatto due salvataggi. Quest’estate avevo già aiutato due bagnanti in difficoltà, ma nulla di paragonabile a quanto accaduto oggi. Fortunatamente è andato tutto bene”.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino annaspa fra le onde ad Apani: bagnino 19enne lo salva dall'annegamento

BrindisiReport è in caricamento