rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Calcio

Il Fasano incassa un poker indolore contro il Gravina: 4-1 dei gialloblù allo stadio Vicino

Trentottesima giornata del campionato di Serie D, girone H. La formazione allenata dal Ciro Danucci si è fermata dopo la vittoria della scorsa settimana sul Nardò. Dodicesimo ko stagionale per i biancazzurri

Sconfitta pesante, ma allo stesso tempo indolore, per il Fasano, che allo stadio Vicino ha ceduto al Gravina per 4-1. Nel primo tempo è andato in scena un autentico botta e risposta nei minuti finali: al 36' Sosa ha finalizzato una ripartenza dopo uno scambio con Losavio, grazie a un tiro a giro, ma al 45' i padroni di casa hanno risposto grazie al sigillo di Kharmoud. Pronti, via e il Gravina nella ripresa si porta in vantaggio al 47', quando Borgia di destro ha battuto Ceka. I gialloblù hanno preso il largo cogliendo il tris con Diop al 65', al diciassettesimo centro stagionale; su una ripartenza, poi, Bruno ha archiviato la pratica (83'). Il Fasano si è fermato a 62 punti, al quarto posto in classifica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Fasano incassa un poker indolore contro il Gravina: 4-1 dei gialloblù allo stadio Vicino

BrindisiReport è in caricamento