Cittadella della Ricerca

← Tutti i Temi
Il curatore fallimentare di Cittadella chiede indagini sull'ultimo cda per bancarotta

Il curatore fallimentare di Cittadella chiede indagini sull'ultimo cda per bancarotta

lunedì, 16 giugno 2014 Cronaca - Altro che operazione risanamento: secondo il curatore fallimentare di Cittadella della Ricerca Scpa, l'avvocato Stefano Inglese, il consiglio di amministrazione nominato su richiesta della Provincia di Brindisi, socio di maggioranza, presieduta da Massimo Ferrarese, potrebbe aver messo in atto condotte che prefigurano la bancarotta semplice e la bancarotta fraudolenta

    "Un polo in Cittadella per salvare l'università"

    "Un polo in Cittadella per salvare l'università"

    mercoledì, 18 dicembre 2013 scuola - BRINDISI - Riceviamo, e pubblichiamo, il seguente documento dal movimento Brindisi Bene Comune, in cui si denunciano i rischi di perdita di un altro corso del polo di Uniba, quello di Informatica, e si propone di riunire tutte le attività in corso in Cittadella della Ricerca.

      Cittadella, forse arriva anche Uniba

      Cittadella, forse arriva anche Uniba

      giovedì, 12 settembre 2013 scuola - BRINDISI - In Cittadella della Ricerca potrebbero essere trasferiti anche i corsi di Economia e Informatica dell'Università di Bari, e arrivare anche Agraria o Farmacia. Ieri un sopralluogo presso la nuovissima e inutilizzata struttura del Laboratorio merceologico.

        Incendio in Cittadella, due indagati

        Incendio in Cittadella, due indagati

        domenica, 9 giugno 2013 Cronaca - BRINDISI – Arriva ad un punto di approdo, anche se potrebbe non essere quello conclusivo, l’indagine condotta dalla Digos sull’incendio doloso del 21 ottobre 2012 negli uffici a piano terra della presidenza di Cittadella della Ricerca. Ci sono due indagati.

          L'Università sbaracca, nel silenzio

          L'Università sbaracca, nel silenzio

          giovedì, 30 maggio 2013 scuola - BRINDISI – Una Città della Cultura, da sola o tandem, non può certo partire permettendosi il lusso di perdere alcuni corsi universitari, come sta accadendo a Brindisi. La politica dedica tempo e spazio a discutere degli eventi dell’estate e alle patenti per pizzaiolo.

            Errore Enel, Foresteria senza energia

            Errore Enel, Foresteria senza energia

            lunedì, 22 aprile 2013 Cronaca - BRINDISI – Sono bastati un errore di conteggio e un difetto di comunicazione perché l’Enel staccasse la corrente alla Foresteria della Cittadella.

              Diffamazione, a giudizio presidente Cittadella

              Diffamazione, a giudizio presidente Cittadella

              lunedì, 15 aprile 2013 Cronaca - BRINDISI – Sarà un giudice del tribunale di Bari a valutare la natura della campagna di stampa che indusse l’ex direttore di Cittadella della Ricerca Scpa, Angelo Colucci, a sporgere querela. A giudizio per diffamazione l'ex presidente Andreucci e due giornalisti.

                Allacci acqua e fogna per Cittadella

                Allacci acqua e fogna per Cittadella

                giovedì, 28 febbraio 2013 Cronaca - BRINDISI - La gestione commissariale della Provincia sta affrontando il problema di dotare il comprensorio scientifico-tecnologico di Cittadella della Ricerca di allacci alla rete AqP, sia per il rifornimento di acqua potabile che per l'allaccio alla rete fognaria. Impresa oggi non proibitiva visto che le reti, grazie all'espanzione della zona industriale e commerciale di Mesagne, si sono avvicinate all'insediamento di Cittadella, che ricade in territorio di Brindisi.

                  Polo universitario, allarme Uil

                  Polo universitario, allarme Uil

                  giovedì, 21 febbraio 2013 scuola - BRINDISI – Disagi seri per le famiglie degli studenti, e incertezze sulla sorte dei lavoratori: sono i problemi che anche la Uil si pone e pone di fronte al rischio molto serio della chiusura del polo universitario di Unisalento a Brindisi, e lancia l’allarme con una nota.

                    Cittadella, incendio e furti unica indagine

                    Cittadella, incendio e furti unica indagine

                    martedì, 15 gennaio 2013 Cronaca - BRINDISI – Potrebbe esserci una relazione tra l'incendio doloso del 21 ottobre scorso nell'immobile della presidenza di Cittadella della Ricerca, e i furti nella Foresteria di Cittadella scoperti il 26 novembre. In questa direzione stanno indagando gli uomini della Digos di Brindisi, diretti dal vicequestore Vincenzo Zingaro, ai quali è passato anche il fascicolo sulle incursioni nei due bar della struttura di servizio. Il titolare delle indagini è il pm Raffaele Casto.

                      Ennesimo furto in Cittadella

                      Ennesimo furto in Cittadella

                      lunedì, 7 gennaio 2013 Cronaca - BRINDISI – Tredicesimo furto ai danni dei distributori automatici nel settore delle aule di Ingegneria, in Cittadella della Ricerca, telecamere di sorveglianza staccate e rivolte vero il muro, e impianto di allarme – incendio danneggiato. In questa stato si trovava stamani l’edificio di Cittadella della Ricerca dove si svolge l’attività di insegnamento delle due facoltà dell’Università del Salento presenti nel comprensorio scientifico – tecnologico brindisino.

                        L'ingiunzione è su mandato di Ferrarese

                        L'ingiunzione è su mandato di Ferrarese

                        sabato, 1 dicembre 2012 scuola - BRINDISI - Il decreto ingiuntivo notificato all'Università del Salento non arriva dal liquidatore di Cittadella della Ricerca, ma direttamente della giunta provinciale quando era ancora in carica. Uno degli ultimi atti, la delibera del 14 settembre scorso quando è stato dato mandato al servizio legale interno di recuperare i crediti della Provincia presso le società e gli enti insediati nel complesso scientifico tecnologico, legati agli affitti degli immobili occupati.

                          Cittadella, svaligiati i bar della Foresteria

                          Cittadella, svaligiati i bar della Foresteria

                          lunedì, 26 novembre 2012 Cronaca - BRINDISI – A poco più di un mese dall’incendio misterioso del 21 ottobre negli uffici della Santa Teresa, a piano terra della palazzina della presidenza di Cittadella della Ricerca, uno o due sconosciuti si sono introdotti all’interno della struttura della Foresteria dei Congressi a pochissime decine di metri dal punto dell’attentato su cui sta indagando la Digos della questura di Brindisi, e hanno portato a segno due furti contestuali contro i due bar che si trovano nel luogo, uno che si trova nella reception della stessa foresteria e che funziona per gli ospiti della struttura, un altro aperto a tutti.

                            La Cisl: "Emergenza Cittadella"

                            La Cisl: "Emergenza Cittadella"

                            sabato, 17 novembre 2012 Economia - BRINDISI - Il destino del polo scientifico-tecnologico di Cittadella della Ricerca oggetto solo di promesse retoriche da parte della ex giunta provinciale, e al momento di disinteresse da parte della gestione commissariale, con la situazione dei lavoratori ormai in forte sofferenza. Lo denuncia la Fisascat Cisl in un documento diffuso in questi giorni, e indirizzato anche al commissario straordinario alla Provincia di Brindisi, Cesare Castelli, al quale viene chiesto un incontro. Intanto in Cittadella alcune società di ricerca ad alto contenuto di innovazione stanno per trasferirsi, con tutto il loro personale e strumentazioni, in altre città. Di seguito, il documento della Fisascat Cisl.

                              Cittadella, indagini a buon punto

                              Cittadella, indagini a buon punto

                              mercoledì, 7 novembre 2012 Cronaca - BRINDISI – Sarà dissequestrato oggi su decreto del magistrato inquirente l’immobile della presidenza di Cittadella della Ricerca, dove hanno sede anche gli uffici della Santa Teresa, la società in house della Provincia di Brindisi, dove il 21 ottobre scorso, un incendio doloso ha distrutto l’80% dei documenti custoditi negli uffici, relativi a progetti e attività della stessa Cittadella Spa e del vecchio Pastis. Gli investigatori della Digos di Brindisi continuano tuttavia ad indagare sugli autori del gesto. Al vaglio degli inquirenti ci sono anche gli esiti degli accertamenti tecnico-scientifici che potrebbero rivelare alcune sorprese.

                                Incendio Cittadella, altri interrogatori

                                Incendio Cittadella, altri interrogatori

                                mercoledì, 24 ottobre 2012 Cronaca - BRINDISI – Gli investigatori della Digos di Brindisi continuano a lavorare sull’incendio che domenica scorsa ha mandato in fumo i documenti custoditi uffici della Santa Teresa, la società in house della Provincia di Brindisi, in Cittadella della Ricerca e relativi a progetti e attività della stessa Cittadella Scpa e del vecchio Pastis. Si stanno visionando minuziosamente e senza alcuna fretta tutte le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza installate in edifici vicini a quello dell’incendio, dove invece le videocamere erano fuori servizio, video acquisiti a seguito dell’incendio doloso.

                                  "Cittadella non era da liquidare"

                                  "Cittadella non era da liquidare"

                                  lunedì, 22 ottobre 2012 Politica - BRINDISI - Il giorno dopo l’attentato incendiario che ha distrutto gran parte della documentazione amministrativa contenuta in un ufficio della Cittadella della ricerca, il Consiglio monotematico chiamato a discutere della relazione conclusiva della commissione d’indagine appositamente convocata per valutare lo stato dei bilanci della società è imploso. Le conclusioni, affidate a Nicola Ciracì (Pdl) presidente della commissione composta da un esponente di ogni partito politico rappresentato nelle assise, rilevano che sarebbe stata cosa buona e giusta evitare la liquidazione, migliorando la gestione. A partire dal recupero crediti.

                                    Incendio Cittadella, video all'esame

                                    Incendio Cittadella, video all'esame

                                    lunedì, 22 ottobre 2012 Cronaca - BRINDISI – A più di 24 ore dall’incendio doloso che ha mandato in fumo tutti i documenti relativi alla società in house della Provincia di Brindisi, la Santa Teresa, nella Cittadella della Ricerca, questa mattina sono stati consegnati al pm di turno, Pierpaolo Montinaro, i primi atti relativi agli accertamenti eseguiti ieri dalla Digos di Brindisi sul posto. Inoltre, ieri sera e questa mattina, sono state ascoltate negli uffici della Digos alcune persone che si trovavano nei pressi della struttura quando è scoppiato l’incendio, le due che hanno dato l’allarme al 115 e anche alcuni amministratori della società.

                                      Ciracì (Pdl): "Ora si salvi Cittadella"

                                      Ciracì (Pdl): "Ora si salvi Cittadella"

                                      domenica, 21 ottobre 2012 Cronaca - BRINDISI - I commenti sull'incendio di stamani in Cittadella della Ricerca, che ha distrutto importanti documenti sulle gestioni della società che ha governato il comprensorio scientifico-tecnologico brindisino, sono un assaggio di ciò che sarà la seduta consiliare di domani in Provincia dedicata proprio alla relazione della commissione d'inchiesta che ha indagato su bilanci e amministrazione della stessa Cittadella, ora in liquidazione. Dopo le dichiarazioni che Massimo Ferrarese, presidente dimissionario della Provincia, ha affidato a Facebook, ecco quelle del presidente della commissione d'indagine, Nicola Ciracì del Pdl.

                                        Ferrarese: "Avevo visto giusto"

                                        Ferrarese: "Avevo visto giusto"

                                        domenica, 21 ottobre 2012 Cronaca - BRINDISI - "Oggi un incendio ha distrutto tutto. Vuol dire che eravamo sulla strada giusta". Così attacca il commento di Massimo Ferrarese su Facebook sull'incendio che oggi ha distrutto molti documenti negli uffici della presidenza di Cittadella della Ricerca, portata alla liquidazione dalla gestione imposta proprio dalla Provincia. Ferrarese pare non nutrire dubbi: chi ha incendito le carte voleva colpire la strategia adottata dal presideinte dimissionario dell'amministrazione provinciale per Cittadella della Ricerca.

                                          Cittadella, chiusa indagine consiliare

                                          Cittadella, chiusa indagine consiliare

                                          giovedì, 18 ottobre 2012 Politica - BRINDISI - Si farà ancora in tempo a discutere in consiglio provinciale delle cause che hanno condotto alla messa in liquidazione della società Cittadella della Ricerca Scpa? E' quella del 22 ottobre l'ultima data utile. Oltre quel giorno, le dimissioni del presidente della Provincia, Massimo Ferrarese, diventeranno irrevocabili e il consiglio sarà sciolto. Ma la commissione d’inchiesta sui bilanci della cittadella della Ricerca nominata dal Consiglio Provinciale ha concluso questa mattina i propri lavori.

                                            Università: scontro Rizzo-Rossi

                                            Università: scontro Rizzo-Rossi

                                            lunedì, 15 ottobre 2012 Politica - BRINDISI - Brindisi Bene Comune propone una Fondazione per Cittadella della Ricerca e Università, il coordinatore cittadino di Noi Centro, Roberto Rizzo, replica, ma scatena la controreplica di Riccardo Rossi. Ne esce un siparietto niente male, che sarà il refrain delle prossime settimane, con Massimo Ferrarese candidato al Parlamento osannato dai suoi uomini, e con le opposizioni che invece gli rinfacceranno di aver abbandonato la Provincia prima del tempo, lasciando irrisolti una serie di problemi.

                                              E il PD detta le regole al Presidente

                                              E il PD detta le regole al Presidente

                                              sabato, 21 luglio 2012 Politica - BRINDISI - Nessuno strappo col presidente Massimo Ferrarese, ma confronto su alcuni punti programmatici e sulle questioni sul tavolo dell’Amministrazione provinciale. Questo, in estrema sintesi, il risultato della riunione della Direzione Provinciale del PD, che si è tenuta giovedì scorso, subito dopo le frizioni registrate nell’ultimo consiglio provinciale, quando la maggioranza ha votato un ordine del giorno (quello relativo all’alienazione dei beni) pur in presenza di una richiesta di rinvio da parte del Partito Democratico.

                                                Eventi Oggi | Domani | Weekend

                                                Oggi al Cinema

                                                Cattivi vicini

                                                Secondo tutte le apparenze, i neo genitori Mac (Rogen) e Kelly Radner (Byrne) stanno vivendo il...

                                                Cattivi vicini