rotate-mobile
Eventi

Il weekend lungo della Liberazione ricco di appuntamenti: cosa fare nel Brindisino

Dalla Pasquetta Brindisina, alle visite ai castelli. Poi mostre, cultura e spettacoli vari. Sono tante le iniziative a cui partecipare nel primo vero weekend primaverile di aprile

BRINDISI - Questa volta il maltempo non rovinerà le gite fuori porta e le passeggiate all’aperto, così come è accaduto per le festività pasquali: il weekend lungo del 25 aprile si prospetta soleggiato e con temperature primaverili. E sono tanti gli eventi che andranno in scena nel Brindisino da oggi, sabato 23 aprile, fino a lunedì prossimo, anniversario della Liberazione d’Italia. 

A Brindisi torna “La Pasquetta brindisina”, annullata proprio per le avverse condizioni meteo. Il grande evento, patrocinato dal Comune di Brindisi e organizzato dal maestro Carmine Iaia, torna con una tre giorni tutta da vivere presso il parco “19 maggio 2012”, noto come Parco Cillarese (clicca qui per le info).

Restando all’aria aperta gli amanti della Natura potranno optare per un “weekend dedicato a liberarsi, librarsi, equilibrarsi dedicando del tempo al cammino ed alla conoscenza, ma anche a regalare piccoli gesti buoni alla natura perfetta di Torre Guaceto”. Tre giorni di scoperta ed emozioni, tra escursioni e laboratori, accompagnati dalle guide Thalassia, sono in programma a partire da oggi, presso la riserva naturale di Torre Guaceto nell’ambito dell’evento “Libera Azione” (info)

Anche oggi, sabato 23 aprile, si rinnova l’appuntamento con le Minicrociere nel porto di Brindisi, occasione unica per scoprire la storia della città di Brindisi a bordo di una imbarcazione. L'iniziativa è organizzata da Apulia Culture, in collaborazione con Eliconarte, Centro Guide Turistiche di Brindisi e l’Agenzia Brindisi Experience. L'appuntamento è dalle 17 alle 18.30 con partenza banchina antistante la Capitaneria di Porto/Lungomare Regina Margherita (info). 

Sabato 23 e domenica 24 aprile, dalle 9 alle 13, la delegazione di Brindisi del Fondo per l'Ambiente Italiano ha organizzato una visita al cantiere in corso per il restauro della Torre dell'Orologio di Cisternino, nella suggestiva Piazza Vittorio Emanuele (info).  Restando a Cisternino si può visitare la mostra "BiblioArt – Dialogo tra artisti" presso  Biblioteca di Comunità “Tommaso Fiore”. In scena non solo libri in Biblioteca, ma anche opere di artisti provenienti da diverse parti della Puglia, dalla Campania e dalla Lettonia (info)

Tornando in città, al teatro Verdi nella serata di sabato 23 aprile appuntamento con “Federico II Event & Contest”: evento presentato da Beppe Convertini teso a valorizzare giovani imprenditori che hanno dimostrato intuito, creatività e intraprendenza, riuscendo ad emergere nel loro settore sul territorio nazionale. Il tutto, inserito in un “contenitore” ricco di danza, musica, teatro, cinema (info). 

E non manca l'appuntamento con la storia. Dopo la grande partecipazione per le festività pasquali, tornano gli appuntamenti con le visite ai castelli. Anche nelle giornate festive di lunedì 25 aprile e domenica 1° maggio il Forte a Mare a Brindisi e il Dentice di Frasso di Carovigno, saranno aperti al pubblico con turni di visita (info). 

Gli appassionati di mostre e biciclette potranno visitare la mostra fotografica internazionale “24 Scatti Bike: L’uomo e la Bicicletta”, organizzata nell'ambito del Festival Biennale “Culturare” al Castello Normanno Svevo di Mesagne (Brindisi). In esposizione, dal 23 al 25 aprile nella sala ubicata al primo piano, le fotografie vincitrici dell’undicesima edizione del concorso fotografico dedicato al rapporto che lega l’uomo alla  bicicletta (Info). 

Restando a Mesagne, domenica 24 aprile dalle 9 alle 13, in occasione del Lions Day 2022, il Lions Club Ostuni Città Bianca sarà in villa comunale, insieme ai Lions Club Ostuni Host, Fasano Host, Fasano Egnazia, Mesagne, Ceglie M.co Alto Salento, Francavilla Fontana ed ai Leo Club di Mesagne, Fasano e Virgilio di Brindisi, con una serie di eventi aperti a soci e cittadini, all’insegna della salute, della prevenzione, del divertimento e del rispetto per l’ambiente (info). 

Il 23, 24 e 25 aprile a Mesagne, inoltre, si svolgerà Culturare, Festival biennale di Cultura organizzato dalla Rete d'Imprese Micexperience Puglia in collaborazione con il Comune di Mesagne e il supporto della Regione Puglia. Il programma prevede 100 artisti complessivi, 9 autori e 30 esperti per un totale di 70 performance dalle 10 del mattino del 23 aprile fino a notte fonda del 25. Oltre 30 i Comuni e le Istituzioni coinvolte che potranno raccontare le loro attrattive culturali (info).

A San Pietro Vernotico torna la manifestazione folkloristica “Asta della Bandiera”. L’evento, come ormai da diversi anni a questa parte, si svolgerà la domenica successiva alla Pasqua, domenica 24 aprile. In scena, storia, folkore e tradizione (info). 

A Cellino San Marco torna la festa patronale in onore di San Marco Evangelista, in programma oltre alle celebrazioni religiose anche una serata di intrattenimento nella serata del 24 aprile e la fiera mercato lunedì 25 aprile. Inoltre Il 24 aprile alle ore 10 presso lo stadio Armando Brigante si svolgeranno le partite del cuore. Pulcini, esordienti e giovanissimi e vecchie glorie del Cellino Calcio e commercianti si sfideranno in delle partite il cui ricavato sarà devoluto alla Caritas parrocchiale Ss Marco e Caterina.

Dopo due anni segnati dalla pandemia, torna la possibilità di stare insieme e di passare giornate di libertà all’aria aperta con amici e parenti. Per lunedì 25 aprile, in programma una fantastica occasione di svago e divertimento per grandi e piccini, nei giardini dell’ExFadda, a San Vito dei Normanni, dove, sin dalle ore 12, si potrà godere degli spazi riservati all’evento, che prevede diversi momenti di intrattenimento (info). 

Per chi vuole partecipare alle cerimonie legate al 77esimo anniversario della Liberazione d'Italia, qui tutte le info per Brindisi e provincia. 

Dal 9 aprile al 2 maggio 2022, inoltre presso la sala mostre, situata al primo piano di Palazzo Nervegna, sarà possibile visitare la mostra "Beauty Amid War": 18 scatti di Fatimah Hossaini (Info). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il weekend lungo della Liberazione ricco di appuntamenti: cosa fare nel Brindisino

BrindisiReport è in caricamento