mercoledì, 23 aprile 15℃

mistero

← Tutti i Temi
Gravi lesioni per il bancario aggredito

Gravi lesioni per il bancario aggredito

mercoledì, 25 settembre 2013 Cronaca - CELLINO SAN MARCO – Secondo le prime ricostruzioni delle dinamiche della aggressione di cui è rimasto vittima, questa mattina, il 56enne cellinese Omero Molendini Macchitella, direttore della filiale di Lizzanello della Banca popolare pugliese, ex assessore e consigliere di Cellino, può essersi trattato di una vera e propria spedizione punitiva.

    Mistero su un ferito grave

    Mistero su un ferito grave

    lunedì, 19 agosto 2013 Cronaca - CEGLIE MESSAPICA – Un ragazzo di 31 anni, Francesco Caramia di Ceglie Messapica, è ricoverato nel reparto di neurochirurgia dell'ospedale Perrino di Brindisi in prognosi riservata. Giallo sulla causa che ha provocato il trauma cranico.

      Ricompare la misteriosa schiuma bianca

      Ricompare la misteriosa schiuma bianca

      mercoledì, 3 luglio 2013 Ambiente - TORRE SAN GENNARO – Nuova invasione di schiuma bianca proveniente dal mare questa mattina a Torre San Gennaro, marina di competenza del Comune di Torchiarolo. Nuove preoccupazioni per i villeggianti. L'ultimo episodio simile risale a domenica 9 giugno.

        Morto bruciato: il padre chiede test Dna

        Morto bruciato: il padre chiede test Dna

        lunedì, 27 maggio 2013 Cronaca - FRANCAVILLA FONTANA – Ancora mistero sulla morte dell'edicolante di 47 anni, Giovanni Itta, trovato carbonizzato poco dopo le 6 di oggi sulla strada provinciale che collega Francavilla Fontana a San Marzano, accanto alla sua Fiat Punto di colore rosso.

          Borsa di Necci, assolto Paolini

          Borsa di Necci, assolto Paolini

          giovedì, 28 marzo 2013 Cronaca - FASANO - La sezione staccata di Fasano del Tribunale di Brindisi ha assolto perchè il fatto non sussiste Giorgio Paolini dal furto della misteriosa borsa di Lorenzo Necci, il manager morto travolto da un'auto nei pressi di Savelletri di Fasano.

            Tre ore di rogo, cause misteriose

            Tre ore di rogo, cause misteriose

            giovedì, 28 febbraio 2013 Cronaca - CELLINO SAN MARCO – “Mi ero appena seduto a tavola quando ho visto una luce forte provenire dall'esterno, mi sono affacciato e ho visto un'auto che bruciava, il tempo di uscire per strada per chiedere aiuto che era tutto in fiamme. Non so cos'è successo, so solo che il danno è immenso”.

              Uomo in fiamme nelle campagne

              Uomo in fiamme nelle campagne

              giovedì, 27 dicembre 2012 Cronaca - MESAGNE – Un imprenditore agricolo di 51 anni nato a Francavilla Fontana, ma residente a Brindisi in contrada Palmarini, Damiano De Fazio, è stato trovato nella tarda serata di ieri (23.45 circa), completamente avvolto dalle fiamme, in contrada Epifani, sulla Mesagne-Serranova.

                Auto come palla di fuoco

                Auto come palla di fuoco

                martedì, 4 dicembre 2012 Cronaca - SAN PIETRO VERNOTICO - Momenti di tensione intorno all'una della notte scorsa in via Cellino, a San Pietro Vernotico: una Citroen Saxo parcheggiata all'altezza del civico 55 è andata a fuoco e poi si è schiantata contro il prospetto dell'abitazione di fronte. Chi ha assistito alla scena ha visto una palla di fuoco attraversare la strada. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi chiamati da alcuni passanti.

                  S.Pietro, notte di caldo e spari

                  S.Pietro, notte di caldo e spari

                  mercoledì, 11 luglio 2012 Cronaca - SAN PIETRO VERNOTICO – Due colpi di arma da fuoco sono stati esplosi poco dopo l’una della scorsa notte in via Sant’Antonio all’altezza dell’incrocio con via Oberdan. La Fiat Punto di un dipendente di un supermercato, O.G. di 40anni, è stata perforata all’altezza dello sportello posteriore dal lato destro. Il proprietario, però, se ne è accorto questa mattina poco prima delle 8 quando stava per prendere l’auto per andare a lavorare.

                    A Francavilla impazza il toto-fantasma

                    A Francavilla impazza il toto-fantasma

                    venerdì, 18 maggio 2012 Cronaca - FRANCAVILLA FONTANA – Sarà lo spirito di Filippo D’Angiò o quello di uno schiavo fatto segregare nelle segrete? Impazza il “totofantasma” nella Città degli Imperiali dopo la diffusione di un singolare video (che vi proponiamo in un'altra sezione del giornale) che ritrae due misteriosi spettri aggirarsi per il Palazzo fresco di restauri. E la leggenda ha inizio.

                      Il video segreto sui lavori al Castello di Oria

                      venerdì, 30 marzo 2012 Video - E' stato girato da uno sconosciuto durante i lavori di restauro del castello svevo di Oria, nel Brindisino, intervento da qualche tempo sotto inchiesta (8 gli indagati) per presunte difformità con il progetto originario e malgrado ciò oggetto di una richiesta di finanziamento da parte dei nuovi proprietari al Ministero dei Beni Culturali. La qualità è scarsa, ma il sospetto è che una parte o tutti i rinvenimenti non siano stati comunicati alla Soprintendenza. Lo sta accertando la procura di Brindisi. Ci sono cunicoli, antichi manufatti, tombe e scheletri molto antichi. Una catena di scoperte.

                        Ferito in campagna da una fucilata

                        Ferito in campagna da una fucilata

                        mercoledì, 29 febbraio 2012 Cronaca - S. VITO DEI NORMANNI – Gambizzato con una fucilata un 19enne di S.Vito dei Normanni, Enzo Ippolito, ed è subito mistero sull’episodio avvenuto poco dopo le 14 odierne in contrada Mascava, in territorio di Brindisi. Del caso sta occupandosi la Squadra mobile, sotto la direzione del vicequestore Francesco Barnaba che poco dopo il ricovero all’ospedale Perrino del capoluogo del ferito, si è recato al pronto soccorso del nosocomio per le prime domande al giovane.

                          Brindisina morta: esclusi barbiturici

                          Brindisina morta: esclusi barbiturici

                          martedì, 17 gennaio 2012 Cronaca - AGROPOLI - Trovata morta nel letto il giorno della vigilia del suo compleanno in un appartamento di Agropoli in provincia di Salerno. E' giallo sulle cause del decesso della 33enne brindisina Daniela Polito. Un mistero le cause della morte su cui solo l'autopsia potrà fare chiarezza e che è già stata disposta dal magistrato inquirente Renato Martuscielli.

                            Misteriosa rapina a Torre S.Susanna

                            Misteriosa rapina a Torre S.Susanna

                            mercoledì, 28 settembre 2011 Cronaca - TORRE SANTA SUSANNA - Misteriosa rapina in casa a Torre Santa Susanna, ieri sera in un'abitazione del centro in via Garibaldi, al termine di un raid di un commando armato, composto tra le tre e le sei persone, che ha messo a segno un colpo dopo ai danni di un egiziano di mezz'età che è stato legato, imbavagliato e pestato col calcio di una pistola o una spranga da banditi che pare indossassero tute da meccanico.

                              Giallo a Ceglie, spariti libri e quadri

                              Giallo a Ceglie, spariti libri e quadri

                              sabato, 30 luglio 2011 Cronaca - CEGLIE MESSAPICA – Fantomas a Palazzo Allegretti? Indisturbato ladro di libri e quadri quando le grandi stanze della magione settecentesca sono deserte, e insospettabile cittadino alla luce del sole? Vallo a capire. Ma proprio per questo un gruppo di consiglieri comunali di Ceglie Messapica ha rivolto una interrogazione al sindaco Luigi Caroli, al presidente del consiglio comunale, al segretario generale del Comune, al funzionario che dirige la seconda area, quella che occupa anche di cultura, con invio per conoscenza al comandante della stazione carabinieri.

                                Giallo attorno a un misterioso manifesto affisso sulle plance del Comune

                                Giallo attorno a un misterioso manifesto affisso sulle plance del Comune

                                sabato, 19 marzo 2011 Speciale - CEGLIE MESSAPICA - “Tutti lo conoscono, ma pochissimi sanno veramente chi era, che cosa ha fatto, che cosa ha detto…”, il testo sospeso all’incognita di tre puntini in calce, è questo. La scritta in bianco e nero si staglia su una silhouette grigia, l’ombra di un uomo, questo pare. L’unica traccia, che non aiuta granché, è una data: 13 marzo. Cosa accadde quel giorno? E chi era il misterioso personaggio al quale si fa riferimento? Se l’obiettivo era quello di incuriosire, beh, è stato certamente messo a segno. L’ultimo giallo a Ceglie Messapica è quello che si nasconde dietro ai manifesti affissi qualche giorno addietro sulle plance del Comune.

                                  "Giallo" al Monumento, sul ferito lesioni da caduta e non da percosse

                                  "Giallo" al Monumento, sul ferito lesioni da caduta e non da percosse

                                  mercoledì, 10 marzo 2010 Cronaca - BRINDISI - Si va delineando meglio lo scenario della vicenda con al centro il 47enne Claudio Critelli, trovato in coma sul piazzale del Monumento al marinaio nella prima serata di ieri da un gruppo di giovani. Critelli non sarebbe stato picchiato, ma le sue sembrano lesioni da caduta. In sostanza, l'uomo sarebbe precipitato da uno dei belvedere che fanno da cornice al gigantesco timone.

                                    Eventi Oggi | Domani | Weekend